Numero 30 -


Per grave infermità psichica sopravvenuta in carcere il tribunale può sempre applicare la detenzione domiciliare

Con la sentenza 99/2019 viene dichiarato illegittimo l'articolo 47- ter , comma 1- ter , della legge 26 luglio 1975 n. 354 nella parte in cui non prevede che, nell’ipotesi di grave infermità psichica sopravvenuta, il tribunale di sorveglianza possa disporre l’applicazione al condannato della detenzione domiciliare anche in deroga ai limiti di cui al comma 1 del medesimo articolo 47- ter.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader