Numero 11 -


L’accertamento della capacità di intendere e di volere e della pericolosità sociale conducono ad un necessario restyling del codice penale 

L’ANALISI DELLA DECISIONE La sentenza in rassegna concede la possibilità per esprimere alcune considerazioni di natura giuridica e scientifica sullo stato dell’arte che affligge e condiziona la giustizia penale nazionale nel momento in cui si accinge a valutare lo stato mentale dell’imputato e l’intelaiatura psicologica che sorregge il movente (tale si considera l’impulso psicologico alla commissione del reato), sano o insano che esso sia.

a cura di Prof. Vincenzo Lusa

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader