Numero 7 -


Legittima l’introduzione dello strumento deflattivo attraverso la scelta di un decreto legge

Il legislatore delegato, nell’introdurre la mediazione civile, non è incorso nel vizio di eccesso di delega. Allo stesso tempo la scelta di operare attraverso lo strumento del decreto legge non evidenzia la carenza del carattere di straordinaria necessità e urgenza che legittima l'utilizzo del Dl. Le disposizioni del regolamento ministeriale n. 180 del 2010 che prevedono il pagamento delle spese si pongono, invece, in contrasto con la disciplina normativa che prevede la gratuità del primo incontro del procedimento di conciliazione.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader