Numero 45 -


Per tutti gli atti endoprocessuali solo deposito virtuale

In caso di necessità, dovuta ad esempio al malfunzionamento del sistema, la parte può essere autorizzata al deposito degli atti con modalità non telematiche. Nella prassi, viene depositato il documento in formato cartaceo con allegata l'istanza di autorizzazione per evitare che, in attesa della decisione del giudice, spiri il termine perentorio per la consegna.

Giuseppe Buffone

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader