Numero 49 -


Indagini europee ed esecuzione pene: parte il “restyling”

Dalla depenalizzazione “silente” di tutti i reati puniti con pena pecuniaria, con qualche eccezione, alla modifica delle indagini in ambito europeo con le squadre investigative comuni e il sequestro probatorio: sono questi i provvedimenti approvati dal Consiglio dei ministri del 13 novembre scorso.

Alberto Cisterna

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader