Numero 7 -


Le conseguenze se si pubblicano atti di procedimenti penali

In questo appuntamento verrà esaminato un nodo interpretativo oggetto di contrasto di giurisprudenza, in materia di risarcimento del danno conseguente al reato di pubblicazione arbitraria di atti di un procedimento penale: in particolare, con riferimento alla interpretazione del combinato disposto degli articoli 114 del Cpp e 684 del Cp, se la valutazione del giudice di merito debba ritenersi vincolata al semplice rilievo della minima riproduzione di un atto non divugabile ovvero possa essere orientata all'apprezzamento dei contenuti della riproduzione medesima.

Giuseppe Buffone

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader