Numero 16 -


Un impianto diretto a considerare solo la colpa specifica

L’omicidio stradale fa ingresso nel codice penale con l’articolo 589-bis. Il Legislatore, tuttavia, ha previsto un innalzamento delle sanzioni senza che ci sia un criterio di ragionevolezza e proporzionalità. Viene considerata, quindi, l’ipotesi di colui che per colpa investa e uccida una persona senza però che venga considerata l’imperizia, la negligenza e l’imprudenza.

Giuseppe Amato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader