Numero 21 -


La pluralità formativa rischia di fare un passo indietro

IL TEMA DELLA SETTIMANA Per gli aspiranti avvocati si profila un vero e proprio percorso a ostacoli con destinazione un esame di abilitazione non novellato, ancora legato a fato e fortuna e non al merito e alla preparazione. Questo è il rischio se il regolamento sulla disciplina dei corsi di formazione per la professione forense non cambierà durante il suo iter di approvazione. L'auspicio di Luigi Pansini, segretario generale dell’Associazione nazionale forense, è che lo schema di decreto faccia tesoro delle esperienze recenti sui decreti in tema di specializzazioni ed elezioni...

Luigi Pansini
Segretario generale dell’Associazione nazionale forense

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader