Numero 25 -


Sul passaggio del rapporto locativo fa scuola la Consulta

Il superstite ha diritto di continuare ad abitare nella casa per un periodo non inferiore a tre anni . La previsione, modellata sull’articolo 540, comma 2, del Cc secondo cui al coniuge anche quando concorra con altri chiamati sono riservati i diritti di abitazione sulla casa adibita a residenza familiare suscita perplessità.

Mario Finocchiaro

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader