Numero 49 -


Divorzio breve: “apertura insidiosa” nelle procedure sprint

Il Consiglio di Stato ha stabilito che i coniugi che accedono alla procedura semplificata possono inserire nell’accordo una clausola relativa alla corresponsione di un assegno periodico, ma, secondo il ministero dell’Interno, non possono farsi rappresentare mediante procura speciale.

Marcella Fiorini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader