Numero 2 -


Giurisdizione ai magistrati ordinari per le società in house

Spetta al giudice ordinario decidere sulle azioni che riguardano la nomina e revoca di amministratori o sindaci di società a partecipazione pubblica. La Pa invece può essere condannata a risarcire il danno per la perdita di chance . Sul fronte penale definire omosessuale una persona non è diffamatorio. Infine il Comune può vietare l’uso dei pali della luce per fini pubblicitari. Sono questi gli argomenti trattati dai giudici civili, penali e amministrativi in questa settimana.

Andrea Alberto Moramarco

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader