Numero 3 -


Quelle paure urbane e l’uso dell’Esercito come sedativo sociale

IL TEMA DELLA SETTIMANA L’arrivo a Milano, con il nuovo anno, di un contingente di militari nel quadro dell’operazione “Strade sicure” - che ha festeggiato gli otto anni di vita, il primo impiego risale appunto al 4 agosto 2008 - riapre il dibattito sulla necessità dell’impiego dell’Esercito come “attore” della sicurezza pubblica nelle metropoli, nei grandi eventi e nel contrasto alla criminalità organizzata e al terrorismo. In verità, come dimostrano le recenti esperienze francesi e inglesi, la questione non è solo italiana. Per Adolfo...

Adolfo Ceretti
Ordinario di Criminologia presso l’Università di Milano-Bicocca

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader