Numero 8 -


Furti, spaccio e scippi: così si esprime la devianza minorile

Italiani e stranieri si dividono equamente gli ingressi negli istituti penali minorili, utilizzati come misura cautelare piuttosto che come esecuzione della pena. I due terzi delle presenze riguarda “giovani adulti”. Un fenomeno che preoccupa sono le “stese”: per il Procuratore Generale Luigi Riello rappresentano il nostro terrorismo.

Elena Pasquini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader