Numero 8 -


Giustizia, quel rischio che i risultati positivi siano legati alla crisi

IL TEMA DELLA SETTIMANA Il quadro che emerge leggendo la relazione sull’amministrazione della giustizia nel 2016 del Presidente della Cassazione Giovanni Canzio e quella sullo stato della giustizia del Ministro Andrea Orlando si dibatte tra l’aspirazione a raggiungere una dimensione sovranazionale e i problemi più minuti legati alla sua organizzazione interna. Sullo sfondo lo “spettro” , secondo Giuliano Fonderico, che la contrazione dei nuovi giudizi sia dipesa anche dalla crisi economica che ha ridotto le risorse da destinare al contenzioso.

Giuliano Fonderico
Avvocato e ricercatore di
Diritto amministrativo
presso l’Università «Luiss­-Guido Carli»
di Roma

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader