Numero 27 -


Una “salata” sanzione, poi l’avvertimento al Tribunale dei minori

La disciplina scolastica si chiude con l’indicazione di un criterio selettivo: i minori non vaccinabili per ragioni di salute, sono inseriti, di norma, in classi nelle quali sono presenti soltanto vaccinati o immunizzati naturalmente. Oltre alle evidenti difficoltà, tale scelta sarà sicuro oggetto di approfondito esame e valutazione nel passaggio parlamentare.

Davide Ponte

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader