Numero 30 -


Per i professionisti compensazione con i crediti verso la Pa

Si estende la possibilità di eseguire le esecuzioni immobiliari: il concessionario della riscossione non può procedere all’espropriazione immobiliare se il valore dei beni (prima si considerava la singola unità), diminuito delle passività ipotecarie aventi priorità sul credito per il quale si procede, è inferiore a 120.000 euro.

Antonio Iorio e Sara Mecca

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader