Numero 41 -


In funzione antifrode fortemente limitata l’ammissione di testi

La norma prevede un onere di comunicazione dei dati identificativi dei testimoni in tempi talmente ristretti da non consentire, questo almeno è l’intendimento e il presupposto della legge, la generazione di sinistri “a tavolino”. L’obbligo riguarda l’ipotesi di incidenti stradali con soli danni alle cose.

Filippo Martini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader