Numero 106 -


Divieto di comunicare al cliente sotto esame se c’è informativa

L’articolo 39 del nuovo testo del Dlgs 231/2007 fissa un divieto per i soggetti tenuti alla segnalazione di un’operazione sospetta di dare comunicazione al cliente interessato o a terzi dell’avvenuta segnalazione. Il divieto trova delle deroghe come nel caso di comunicazione alle autorità di vigilanza e alla “Guardia di Finanza”.

Luigi Ferrajoli

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader