Numero 1 -


Intercettazioni, con poche modifiche riforma più efficace

IL TEMA DELLA SETTIMANA La riforma delle intercettazioni tra poco sarà definitiva e Anm ha apprezzato fin dall'inizio i valori ispiratori del testo perché le indagini giudiziarie non possono essere l'occasione per diffondere in modo indiscriminato informazioni personali e sensibili. Secondo il presidente Eugenio Albamonte, alcuni passaggi normativi relativi alle conversazioni irrilevanti e all'utilizzo dei trojan però andrebbero migliorati: si tratta di interventi minimi ma che renderebbero le nuove regole più pratiche e facilmente utilizzabili.

Eugenio Albamonte
Presidente dell’Associazione nazionale magistrati

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader