Numero 26 -


Una motivazione che è un punto di non ritorno

La Consulta ha affermato - che indipendentemente dalla collocazione dei fatti, prima o dopo l'8 settembre 2015 - il giudice comune non può applicare loro la “regola Taricco” perché essa è in contrasto con il principio di determinatezza in materia penale, consacrato dall'articolo 25, comma 2, della Costituzione.

Carmelo Minnella

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader