Numero 45 -


Dinieghi e cessazioni delle Commissioni scattano per più casi

Le misure di protezione internazionale possono essere negate se lo straniero ha commesso un crimine contro la pace o un grave reato; abbia compiuto atti contrari alle finalità e ai principi delle Nazioni Unite; rappresenti un pericolo per la sicurezza dello Stato e per l’ordine pubblico del nostro Paese.

Paolo Mariano

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader