Numero 22 -


Rafforzata la posizione di chi si difende

A chi obietta che la generosità con cui il sistema somministra la sospensione condizionale della pena inflitta con la prima e anche con la seconda condanna frustri l’attività di polizia, è agevole rispondere che questa opzione mite è, per un verso, conforme al principio costituzionale di rieducazione e poi evita l’esplosione del circuito penitenziario.

Alberto Cisterna

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader