Numero 4 -


Il reato di violenza o minaccia a pubblico ufficiale o a incaricato di un pubblico servizio

L'ANALISI DELLA DECISIONE Nell'ipotesi del delitto di cui all'art. 336 c.p. la violenza o la minaccia sono teleologicamente tese a forzare il pubblico ufficiale o l'incaricato di pubblico servizio al compimento di un atto o di una omissione contrari ai propri doveri d'ufficio. L'aggressione nei confronti degli operatori dei centri di accoglienza integra il reato di violenza a un pubblico ufficiale, in quanto questi ultimi hanno la qualifica di incaricato di pubblico servizio.

a cura di Marco Proietti
Avvocato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader