Numero 9 -


La truffa contrattuale: le caratteristiche

LA QUESTIONE Quali sono le caratteristiche che distinguono la c.d. truffa contrattuale in seno alla fattispecie generale disciplinata dall'art. 640 c.p.? Per mezzo di quali condotte si realizza l'induzione in errore? Quando si consuma il reato? Quale valenza deve attribuirsi alla menzogna o al silenzio nell'ambito della fattispecie?

Elaborato dall'Avv. Stefano Sonvico e aggiornato dall'AvvSerena Gentile

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader