Numero 12 -


Responsabilità del gestore del supermercato per i danni derivati agli utenti

LA QUESTIONE La fattispecie prevista dall'art. 2051 c.c. costituisce un'ipotesi di responsabilità oggettiva o di colpa presunta? Tale norma può ritenersi applicabile al gestore del centro commerciale per i danni subiti al suo interno dagli utenti? In particolare, quando deve ritenersi sussistente un rapporto di custodia tra il gestore e la cosa? E quale portata deve essere attribuita al c.d. principio di autoresponsabilità? L'esatta delimitazione dell'ambito di applicazione della disciplina comprende, anche, tutte le ipotesi in cui il danno sia stato cagionato dalla cosa in concorso con...

a cura di Tiziana Cantarella
Avvocato del Foro di Catania

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader