Numero 40 -


Il giudice può disporre il passaggio al rito sommario

L'intenzione del legislatore è ovvia: se l'attore ha scelto di avvalersi del processo ordinario di cognizione, ma, in considerazione delle difese del convenuto, è sufficiente la celebrazione di un processo sommario, il giudice può disporre il passaggio dall'uno all'altro, così semplificando l'istruzione e accelerando i tempi del processo per giungere alla decisione

di

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader