Numero 1 -


Affidamenti in house e verifiche annuali sulle attività, la sentenza della Consulta getta un’ombra sulla riforma

Il 31 dicembre prossimo è il termine fissato dalla legge di riforma delle società a partecipazione pubblica (il Dlgs 175/2016) per adeguare gli statuti delle società a controllo pubblico, quelle in cui una amministrazione pubblica esercita il controllo, cioè quando ha la maggioranza dei voti esercitabili nell'assemblea ordinaria della controllata (o voti sufficienti per esercitarvi un'influenza dominante o la esercita in conseguenza di particolari vincoli contrattuali).

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader