Numero 34 -


L’inammissibilità delle offerte “transita” nell’irregolarità

In proposito – e nella perdurante assenza di qualsiasi esplicita indicazione utile a comprendere la ratio e la funzione della distinzione tra irregolarità e inammissibilità delle offerte – il correttivo stabilisce adesso che due delle ipotesi prima ricomprese nel più radicale concetto di inammissibilità ora transitano nella categoria di irregolarità.

Antonino Masaracchia

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader