Numero 40 -


Il reclamo è l'unico mezzo processuale per contestare gli atti del commissario ad acta

Nominare un commissario al fine di eseguire la decisione nei confronti della Pa inadempiente ovvero che adempie ma in termini non condivisi dalla parte, in specie quella vittoriosa in giudizio. E' in tale delicata fase che si pone la questione dell'individuazione del rito da seguire per la valutazione e contestazione dell'azione del commissario ad acta. Questo il tema della sentenza n. 4299 dei giudici di Palazzo Spada

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader