Numero 27 -


Periodo di training anche durante il ciclo universitario

Con il termine assiduità si intende la frequentazione continuativa dello studio, un tetto minimo di ore in cui il praticante deve essere presente in studio od operare sotto la supervisione diretta del professionista, assistere ad almeno venti udienze per semestre, collaborare concretamente all’analisi delle controversie e alla redazione degli atti.

Nicola Graziano

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader