Numero 5 -


Un iter accelerato, avviso e conclusione tutto entro 30 giorni

Nel rispetto dei principi di tempestività e del contraddittorio si prevede: la contestazione per iscritto dell’addebito al dipendente; la convocazione per il contraddittorio a sua difesa, con un preavviso di almeno quindici giorni; la possibilità per quest’ultimo di farsi assistere da un procuratore o da un rappresentante dell’associazione sindacale.

Francesco Ciampi

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader