Numero 12 -


Non serve una motivazione specifica quando gli interessi sono bilanciati

Il Consiglio di Stato con la pronuncia n. 2152 del 12 marzo 2021, ha rigettato l'appello proposto da una società immobiliare avverso una variante specifica al piano regolatore generale che ha modificato la destinazione urbanistica di un ambito territoriale comprensivo di terreni di sua proprietà.

Giulia Laddaga

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader