Numero 33 -


No allo split payment per le prestazioni di servizi rese alle Pa

L’esclusione dello split payment riguarda i professionisti che operano con le pubbliche amministrazioni e le loro controllate, nonché con le società quotate al Fitse Mib. In particolare, il decreto prevede che il meccanismo della scissione dei pagamenti non trovi più applicazione per tutti i compensi che sono assoggettati a ritenuta.

Francesco Maria Ciampi

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader