Numero 1 -


Niente colpa al 50% solo se viene provata la “straordinarietà”

A un primo esame, la decisione n. 28987/2019 del Supremo collegio appare, se possibile, ancora più severa nei confronti delle strutture sanitarie che agiscono in rivalsa/regresso. I giudici di legittimità infatti affermano chiaramente: l’impredicabilità in generale di un diritto di rivalsa integrale della struttura nei confronti del medico.

Marco Rodolfi

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader