Numero 1 -


Risultati incerti per scelte dei giudici troppo schematiche

Un percorso complesso, ma chiaro che imporrà ai giudici di merito l’elaborazione di quesiti medico legali appropriati e, soprattutto, l’identificazione di criteri risarcitori non esclusivamente proporzionalistici rispetto al risultato sperato e sempre calibrati sulla consistenza di un diritto, forse fluido e vicario rispetto alla salute.

Alberto Cisterna

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader