Numero 7 -


Decisione che anticipa la riforma introdotta dal “Codice della crisi”

L’intervento pone fine alla questione relativa alla falcidiabilità dell’Iva nelle procedure di accordo di composizione della crisi con la conseguente possibilità di poter depositare istanze di accordo senza prevedere trattamenti differenziati a favore dell’Amministrazione finanziaria che potrà essere trattata alla stregua di qualsiasi altro creditore privilegiato.

Nicola Graziano

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader