Numero 48 -


È il Legislatore che deve intervenire sul riconoscimento dell’omogenitorialità

È compito del Parlamento stabilire se due donne, unite civilmente, possono essere registrate entrambe come madri del figlio nato in Italia e concepito all'estero con fecondazione eterologa. Lo ha stabilito la Corte costituzionale con la sentenza 230/2020.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader