Numero 17 -


Sulla nullità della fideiussione “Abi” la Cassazione deve fare chiarezza

I Giudici di Piazza Cavour hanno affermato il principio in base al quale in caso di proposizione di una "domanda" finalizzata all'accertamento e alla dichiarazione di nullità della fideiussione riproducente lo schema contrattuale predisposto dall'Abi e censurato dalla Banca d'Italia con il noto provvedimento n. 55 del 2 maggio 2005 la relativa cognizione è rimessa alla competenza esclusiva della sezione specializzata in materia di impresa.

Domenico Pagliuca

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader