Le linee per recepire il nuovo pacchetto protezione dati

La direttiva 2016/680 si prefigge di migliorare la tutela dei dati personali degli Interessati nel caso in cui tali dati siano elaborati dalla polizia e dalle autorità di giustizia penale, nonché di rafforzare la cooperazione giudiziaria in materia penale e di polizia, e cioè la cooperazione nella lotta contro il terrorismo e la criminalità transfrontaliera nell’Unione.

Riccardo Sciaudone

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader