Violazioni punite con pena detentiva da 6 mesi a 5 anni

La scelta in esame si giustifica con l’inadeguatezza del vigente apparato sanzionatorio - basato sulla natura contravvenzionale della sanzione - e dall’esigenza di assicurare un’adeguata risposta punitiva per la violazione delle disposizioni che intendono tutelare il diritto alla protezione dei dati personali.

Riccardo Sciaudone

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader