ll processo in contumacia va avanti lo stesso se l’imputato non contesta la sua legittimità

il processo va avanti nei casi in cui l’imputato non compare a talune udienze per motivi a lui non imputabili, ma scelga di non contestare la legittimità delle attività processuali svolte in sua assenza o possa avvalersi della ripetizione di una fase processuale. E’ la Corte di giustizia dell’Unione europea a stabilirlo con la sentenza depositata il 13 febbraio 2020 (causa C-688/18, Tx, Uw).

Marina Castellaneta

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader