Educazione religiosa, legittime le limitazioni se garantiscono la libertà di scelta del figlio minore

Con la sentenza depositata il 19 maggio 2022, nel caso T.C. contro Italia (ricorso n. 54032/18), la Corte europea dei diritti dell’uomo è intervenuta su una nuova questione relativa alle scelte dei genitori circa l’educazione religiosa dei figli, con riguardo alla composizione di divergenze tra i due genitor

Marina Castellaneta

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader