Numero 9 -


Guida in stato di ebbrezza: tutela del bene giuridico e tassatività del fatto

LA QUESTIONE Quali sono le problematiche connesse alla particolare struttura del reato di guida in stato di ebbrezza? La contravvenzione può ritenersi configurata in presenza di meri indici sintomatici non corroborati da accertamenti di natura strumentale? Qual è la condotta penalmente rilevante nell'ottica applicativa del principio di tassatività? Quali strategie difensive risultano più funzionali quando lo stato di ebbrezza è riscontrato mediante mezzi tecnici di misurazione?

a cura di Serena Gentile
Avvocato Penalista del Foro di Taranto

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader