Numero 1 -


Validità del patto di non concorrenza e inadempimento

LA QUESTIONE Quali sono i maggiori profili da considerare per redigere un "buon" patto di non concorrenza? È possibile stabilire meccanismi per attivare ovvero recedere da un patto di non concorrenza? Esistono espedienti contrattuali in grado di disincentivare il lavoratore dal violare il patto di non concorrenza? In caso di inadempimento del patto di non concorrenza da parte del lavoratore, come può essere fatto valere in giudizio ?

a cura di Luisa Mian, Avvocato del Foro di Milano, Studio BonelliErede e Stefano Calabria, Studio BonelliErede

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader