Numero 1 -


Mandato di arresto europeo: rigetto dell'istanza

LA QUESTIONE Quali sono gli effetti del rigetto dell'istanza, determinata dalla scadenza del termine fissato ai sensi dell'art. 16, legge n. 69/2005 per trasmettere le informazioni e i documenti integrativi, nella procedura di mandato di arresto europeo? Potrà operare, in questo caso, quanto disposto dall'art. 707 c.p.p. in materia di estradizione? Sarà del tutto precluso il successivo giudizio di merito o perderà efficacia solo la misura cautelare eventualmente applicata?

a cura di Orazio Longo,
Avvocato del Foro di Catania

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader