Numero 11 -


Guida in stato di ebbrezza: la corresponsabilità del passeggero nella causazione del danno

LA QUESTIONE Si può ravvisare un concorso di colpa a carico del danneggiato che abbia accettato di salire a bordo di una vettura, malgrado il percepibile stato di ebbrezza del conducente? E se il trasportato versava in stato di incapacità? Qual è il regime risarcitorio applicabile in tali ipotesi? Sono lecite eventuali clausole contrattuali di esclusione o limitazione del diritto al risarcimento del passeggero sul presupposto della sua corresponsabilità?

Elaborato dall'Avv. Giulia La Rocca e
dall'Avv. Santo Spagnolo e aggiornato dall'Avv. Tiziana Cantarella

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader