Numero 12 -


Applicabilità e compatibilità del rito sommario di cognizione

LA QUESTIONE Il rito sommario ex artt. 702 bis e ss. è applicabile nelle controversie soggette al rito del lavoro, nelle cause di opposizione a decreto ingiuntivo e negli incidenti di cognizione nell’ambito dell’esecuzione forzata? È compatibile con la tutela cautelare? Che rilievo viene ad assumere a seguito della cd. “riforma dei riti”? Quali aspetti ha colpito la pronuncia di incostituzionalità del novembre 2020?

Elaborato dall'Avv. Laura Biarella

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader