Numero 4 -


Rapporti tra azione civile e azione penale

LA QUESTIONE L’azione per il risarcimento del danno da reato può essere esercitata, indistintamente, sia nel processo penale che nel processo civile? Cosa succede quando vi è una compiuta coincidenza fra le due domande di risarcimento? L’azione civile proposta davanti al giudice civile può essere trasferita nel processo penale e, in tal caso, cosa succede al giudizio civile? 

a cura di Claudio Coratella
Avvocato del Foro di Roma

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader