Numero 7-8 -


Morte, ferimento e maltrattamento dell’animale di compagnia: profili risarcitori

LA QUESTIONE Morte, ferimento o maltrattamento dell’animale di compagnia sono fattispecie idonee a configurare un danno non patrimoniale risarcibile?

a cura di Mario Lo Faro e aggiornato da Tiziana Cantarella

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader