Numero 20 -


Tra gli indici rilevanti la non abitualità del comportamento

Gli ulteriori elementi da valutare e da prendere in considerazione per l’applicazione dell’istituto di favore riguardano, anche nel giudizio di fronte alla Suprema corte, il danno o il pericolo derivato dal reato e le modalità della condotta «che concorrono all’apprezzamento dell’offesa e della sua eventuale particolare tenuità».

Giuseppe Amato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader